Convegno Il territorio delle idee

7 Marzo 2014

Convegno IL TERRITORIO DELLE IDEE

Il contributo delle professioni tecniche alla discussione sulla riforma della legge toscana per il governo del territorio.

Firenze - Venerdì 7 marzo 2014 - Allegato il programma. 

Si è svolto a Firenze, venerdì 7 marzo scorso, un convegno organizzato dalla Rete delle Professioni Tecniche della Toscana per dare un contributo alla Regione Toscana sulla riforma della Legge Regionale per il Governo del Territorio. Per la prima volta nella storia si sono uniti per un obiettivo comune gli Ordini degli Ingegneri, degli Architetti, dei Dottori Agronomi, i Collegi dei Geometri, dei Periti Agrari e dei Periti Industriali ed insieme hanno prodotto un documento unitario con alcune riflessioni e suggerimenti per migliorare la Legge che sostituirà la Legge 1. 

Il convegno ha avuto una grossa risonanza ed erano presenti, oltre alle varie espressioni politiche del Consiglio Regionale, sia di maggioranza che di minoranza, i funzionari redattori della proposta di Legge, il Presidente della VI Commissione Venturi e l’assessore all’urbanistica della Regione Anna Marson, che a differenza di altre volte si è trattenuta al Convegno per l’intera giornata.

Sicuramente la Rete delle Professioni Tecniche ha colto un gran risultato visto l'eco ed il generale cambio di atteggiamento della politica nei nostri confronti e della p.d.l. 282; il Presidente Rossi ha chiesto un incontro personale per capire in prima persona quali sono le criticità messe in evidenza e per la prima volta siamo stati ufficialmente invitati a partecipare alla consultazione della VI Commissione (Ambiente e Territorio) prevista per giovedì 13 marzo.

 I referenti della Commissione Urbanistica dei vari Ordini e Collegi hanno fatto un grande lavoro e stanno ora preparando tutta una documentazione più chiara e semplice possibile da portare alla consultazione.

Molti di voi avranno seguito l’evento via streaming, pertanto ci è sembrato opportuno farvi prendere visione del documento e chiedere ad ognuno di voi che ha qualcosa da aggiungere o da modificare di farcelo presente.

Il nostro Collegio ha partecipato ai lavori della Rete delle Professioni Tecniche solamente nelle ultime settimane nominando il consigliere Luca Fè quale rappresentante di Grosseto in questa Commissione ritenendola di grande importanza per dar voce alle professioni tecniche negli ambiti della politica che spesso non si ricordano di noi; è dovere di tutti parlare una
lingua comprensibile per farsi ascoltare e cosa essenziale per far questo è l’unione: un “esercito” di oltre 40.000 persone può rappresentare qualcosa di molto importante: intanto iniziamo e poi valutiamo.

Certi di aver iniziato una cosa importante, vi alleghiamo il documento presentato il 7 marzo e comunichiamo che alcuni rappresentanti della Rete delle Professioni Tecniche sono stati invitati a partecipare all’incontro promosso dai Consiglieri di minoranza di Forza Italia per il giorno 17 marzo alle ore 16,30 all’Hotel Airone di Grosseto che ha come titolo: “Il governo del territorio tra burocrazia e politica. Idee per la riforma della L.R.Toscana 1/2005: incontro dibattito sulla proposta di legge 282 della Giunta Regionale”.